Economia: Fac. diritto canonico S. Pio X (Venezia), lectio magistralis di Liu Ruiqi su “Modelli di sviluppo, rapporti con realtà religiose e caritative”

“Modelli di sviluppo, rapporti con realtà religiose e caritative” è il titolo della lectio magistralis che l’economista cinese Liu Ruiqi terrà venerdì 26 ottobre, alle ore 14.30, nell’auditorium alla Salute della Facoltà di diritto canonico S. Pio X di Venezia. Liu Ruiqi è uno dei maggiori esponenti del mondo dell’economia a livello mondiale; è presidente del Gruppo Hengyuanxiang, del Presidio della Federazione cinese di economia industriale e vicepresidente dell’Associazione Brand Companies della Cina. È conosciuto non solo per essere stato membro (per la Cina) del World Economic Forum ma anche perché è considerato il “guru” del management dei marchi in Cina, colui che ha definito i criteri per la strategia nazionale per lo sviluppo dei marchi e creatore del cosiddetto “soft power del marchio nazionale e della cultura nazionale”. È stato tra i pochissimi ad essere insignito del premio “modello di lavoro cinese” e del China Charity Prize, nonché del titolo di Commendatore dell’Ordine della Stella della Solidarietà Italiana e dell’Ordine delle Arti e delle Lettere della Repubblica Francese (Legion d’Onore) per i suoi eccezionali contributi. A Liu Ruiqi la Facoltà S. Pio X ha chiesto di proporre di un’analisi sul modello di sviluppo sociale nell’epoca della rivoluzione digitale e di collocare nel perimetro istitutivo ed autorizzativo cinese quelle autorità e quei soggetti che perseguono, come finalità, degli scopi religiosi. La lectio (in cinese con traduzione simultanea in italiano), si pone all’interno del corso di diritto finanziario e gestione del patrimonio ecclesiastico svolto da Alessandra Calogero e sarà introdotta dal preside della facoltà, mons. Giuliano Brugnotto.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia