Spagna: vescovi del Sud, “dolore” per le vittime delle inondazioni che hanno colpito alcune province dell’Andalusia

I vescovi del Sud della Spagna, riuniti in assemblea oggi e domani a Cordova, all’inizio della riunione e dopo le gravi inondazioni che hanno colpito alcune province andaluse, soprattutto le province di Malaga e Siviglia, hanno espresso il loro “dolore di fronte alla sofferenza che questa catastrofe naturale ha prodotto in tante famiglie”. In particolare, i presuli esprimono il loro più profondo cordoglio alla famiglia del pompiere José Gil Gutiérrez: “Eleviamo una preghiera al Signore, offrendo per lui l’Eucaristia, confidando nel fatto che il Signore terrà in conto il sacrificio della sau vita per aiutare gli altri”.
Nella nota, i vescovi riconoscono “gli sforzi dei sacerdoti, fedeli e volontari della Caritas delle parrocchie colpite, così come altre persone di buona volontà. Invitiamo tutti a prestare aiuto per alleviare la sofferenza di tante vittime”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa