This content is available in English

Consiglio d’Europa: in settimana protezione dati e privacy, democrazia in Russia, patrimonio culturale

Strasburgo: la sede del Consiglio d'Europa

(Strasburgo) Conferenza internazionale dei garanti della protezione dei dati e della privacy questa settimana a Bruxelles (22-26 ottobre) su “dibattere di etica: dignità e rispetto in una vita guidata da dati”, ospite Tim Cook, Ceo di Apple. Anche il Consiglio d’Europa partecipa al programma con un evento parallelo sulla convenzione recentemente aggiornata in materia di protezione dei dati (Convenzione 108+). Questa settimana è previsto poi che una delegazione del Congresso dei poteri locali e regionali del CdE vada in missione in Russia per esaminare la situazione della democrazia locale e regionale alla luce delle disposizioni della Carta europea dell’autonomia locale, che il Paese ha ratificato nel 1998. Sarà invece ospitato a Strasburgo il “Consultation Education 2030” organizzata da Unesco, Consiglio d’Europa e Commissione europea, momento regionale per verificare, tra l’altro, le strategie nazionali in materia di inclusione ed equità nei percorsi di istruzione. Gli esiti confluiranno all’Incontro globale sull’educazione (Bruxelles, 3-5 dicembre 2018). A Baku, il 25 ottobre, si esamineranno le conclusioni dei progetti congiunti realizzati in Azerbaigian dal Consiglio d’Europa e dall’Ue dal 2015 al 2018 nell’ambito della Partnership for Good Governance (Pgg), insieme a partner internazionali e autorità nazionali. Questa è anche la settimana del Salone internazionale del patrimonio (Parigi, 25-28 ottobre): il Consiglio d’Europa sarà presente con due eventi legati ai suoi 31 itinerari culturali.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa