Sport: Acli Roma, domenica la IV edizione delle “Nonniadi”

Nonni e nonne in gara insieme ai loro nipoti. È quanto prevedono le “Nonniadi”, una giornata di sport e condivisione in programma domenica 21 ottobre, a partire dalle 10, presso il Parco Tutti Insieme a Roma. Giunta alla IV edizione, l’iniziativa si svolge anche quest’anno nell’ambito della “Ottobrata solidale” promossa dalle Acli di Roma e provincia, dall’Unione Sportiva Acli Roma e dalla Fap (Federazione anziani e Pensionati) Acli Roma, con il patrocinio di Regione Lazio, Città metropolitana di Roma Capitale, Roma Capitale e Vicariato di Roma. La giornata è svolta in collaborazione con Parco Tutti Insieme, Nazionale italiana cantanti, Comitato regionale del Lazio del Coni, Federazione paralimpica italiana calcio balilla, Federazione italiana shuttlecock, Rrg Embracing Your Mobility e S.P.Q.R. Grillers.
Durante l’evento all’insegna della intergenerazionalità, nonni e nipoti potranno partecipare gratuitamente e cimentarsi insieme in diversi sport, come calcio balilla, calcetto, minivolley, freccette, minigolf, tiro con l’arco, shuttlecock e badminton. Inoltre, grazie agi ospiti speciali della giornata, gli S.P.Q.R. Grillers, verranno organizzati corsi di grigliata nonno/nipote, con la possibilità di gustare le loro prelibatezze. A tutti i partecipanti, verrà inoltre offerta la merenda solidale, realizzata grazie al progetto “Il cibo che serve”.
“In tempi come questi – dichiara Lidia Borzì, presidente delle Acli di Roma e provincia – in cui si avverte una frattura intergenerazionale, momenti di festa come quello di domenica assumono un alto significato. È fondamentale promuovere iniziative che contrastino la solitudine e la povertà relazionale che colpisce soprattutto gli anziani”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori