Enti locali: Anci, a Rimini dal 23 al 25 ottobre la XXXV assemblea nazionale. Apertura con il presidente Mattarella

Sarà Rimini ad ospitare, da martedì 23 a giovedì 25 ottobre, la XXXV assemblea nazionale dell’Anci, l’Associazione nazionale dei Comuni italiani che dedica l’appuntamento annuale al tema “Prima cittadini. Sindaci, fuori dal luogo Comune”. A far da filo conduttore sarà infatti il fatto che i sindaci sono, prima che amministratori, cittadini essi stessi, alle prese coi problemi della vita di tutti i giorni. Nella giornata di apertura dei lavori, ospitati nei padiglioni della Fiera, parteciperà per la quarta volta consecutiva il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.
“L’assemblea nazionale – dichiara il presidente dell’Anci, Antonio Decaro – è un momento fondamentale di confronto e di scambio di esperienze, tra noi amministratori e anche con i protagonisti del mondo dell’impresa, del lavoro, delle altre istituzioni. Fare squadra, attraverso le riunioni periodiche degli organismi dell’Anci e con scambi diretti e continui, è per i sindaci una esigenza naturale, ed è una risorsa, come abbiamo dimostrato anche in questi ultimi giorni. L’assemblea è l’occasione principale e più ricca di opportunità per approfondire questo rapporto continuo”.
Le sessioni di confronto tra sindaci, amministratori, parti sociali, mondo politico e imprenditoriale ruoteranno intorno ad alcune parole chiave della Costituzione. La riflessione si soffermerà nella sessione mattutina di mercoledì 24 su “I sindaci per il lavoro, per la dignità e per l’uguaglianza”; mentre nel pomeriggio il tema sarà “I sindaci per la salute, per la cultura e per l’ambiente”. In questa sessione, Decaro con il sindaco di Firenze, Dario Nardella, e il presidente Fieg, Andrea Riffeser Monti, si soffermeranno sulle iniziative di collaborazione tra Anci ed editori, a partire dalla campagna condivisa per l’Educazione alla cittadinanza nelle scuole. Interverranno quindi Paolo Glisenti, commissario generale Italia per Expo 2020 Dubai, e Massimo Tononi, presidente di Cassa depositi e prestiti.
La prima parte dei lavori di giovedì 25 ottobre sarà riservata al tema “Prima cittadini per l’autonomia e l’identità in una Repubblica una e indivisibile”, e un contributo di riflessione di Lucia Annunziata; a seguire il focus “Periferie vive”. I lavori della tre giorni riminese si concluderanno con un’intervista di Luca Telese al presidente Decaro.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori