Papa Francesco: Angelus, ringrazia tutti quelli che hanno partecipato alla messa per le canonizzazioni. Saluta presidente Mattarella

Al termine della Messa celebrata sul sagrato della Basilica Vaticana per la canonizzazione di 7 Beati, il Papa ha guidato l’Angelus salutando e ringraziando tutte le decine di migliaia di fedeli presenti oggi in piazza San Pietro. “Ringrazio i fratelli cardinali e i numerosissimi vescovi e sacerdoti provenienti da ogni parte del mondo”, le sue parole: “La mia deferente riconoscenza va alle delegazioni ufficiali di tanti Paesi, venute per rendere omaggio ai nuovi santi, che hanno contribuito al progresso spirituale e sociale delle rispettive nazioni”. In particolare, Francesco ha salutato Sua Maestà la Regina Sofia, sovrana di Spagna, “il presidente della Repubblica italiana, i presidenti del Cile, di El Salvador e di Panamá”. “Un pensiero speciale”, infine, “a Sua Grazia Rowan Williams e alla delegazione dell’arcivescovo di Canterbury, con viva gratitudine per la loro presenza”. Non è mancato un saluto a tutti i pellegrini e “a quanti seguono mediante la radio e la televisione”. In particolare, il Papa ha salutato “il folto gruppo delle Acli, rimaste molto riconoscenti al Papa Paolo VI”. Poi la preghiera a Maria, “perché ci aiuti a seguire l’esempio dei nuovi santi”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa