Antimafia: Dicastero Servizio sviluppo umano integrale, il 15 ottobre a Roma le novità sul furto della “Natività” di Caravaggio

Il Dicastero per il Servizio dello sviluppo umano integrale presenterà lunedì 15 ottobre, alle 11, nella “Sala Vasari” del Palazzo della Cancelleria, le novità raccolte, il 21 febbraio, dalla Commissione parlamentare antimafia nella relazione sul furto della “Natività” di Caravaggio. Furto avvenuto nell’Oratorio di San Lorenzo, a Palermo, nel 1969. L’incontro si svolge a un mese dalla visita di Papa Francesco a Palermo per onorare il Beato Giuseppe Puglisi e nell’anniversario del furto. Rientra nelle attività per la giustizia, contro la corruzione e le mafie, della task force internazionale del Dicastero denominata “Michelangelo For Justice”, che ha avviato i suoi lavori il 15 giugno 2017, in Vaticano, con il Dibattito internazionale sulla corruzione e la pubblicazione dei libri “Corrosione. Combattere la corruzione nella chiesa e nella società” e “Pane sporco. Combattere la corruzione e la mafia con la cultura”. Inoltre, questo incontro cade al centro del mese dedicato al Sinodo dei vescovi dedicato ai Giovani. Il pubblico, infatti, sarà costituito da 150 studenti di Roma e Ostia, che parteciperanno attivamente alla formazione di idee e azioni, secondo gli obiettivi della task force. All’incontro interverranno l’arcivescovo Silvano Tomasi, la già presidente della Commissione parlamentare Antimafia, Rosy Bindi, lo storico dell’arte Claudio Strinati, il filosofo Vittorio Alberti, il generale di brigata Fabrizio Parrulli, comandante del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale dei Carabinieri.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa