Incidenti sul lavoro: Anmil, il 14 ottobre a Roma la manifestazione nazionale per ricordare le vittime

Il tema della sicurezza sul lavoro e i giovani saranno al centro delle manifestazioni organizzate dall’Anmil in tutta Italia, domenica 14 ottobre, per la 68ª Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro. La celebrazione principale, quest’anno, si svolgerà a Roma. Alle 8.30, in programma una Messa in memoria delle vittime del lavoro nella chiesa di Santa Maria in Portico, in Campitelli, presieduta dal vescovo ausiliare, mons. Gianrico Ruzza. Alle 10, la cerimonia civile in Campidoglio che sarà aperta dall’assessore regionale al Lavoro, Claudio Di Berardino, dal presidente Anmil di Roma Claudio Betti; interverranno docenti e alunni di diverse scuole. Seguirà una tavola rotonda alla quale parteciperanno il presidente nazionale Anmil Franco Bettoni, il sottosegretario al Lavoro e alle Politiche Sociali, Claudio Durigon, il vice presidente della Commissione Lavoro del Senato Annamaria Parente e l’omologo della Camera Renata Polverini, oltre a rappresentanti di Inail e sindacati confederali. “Per questa 68ª Giornata vogliamo rimarcare che la salute e la sicurezza sul lavoro sono una priorità per il futuro del nostro Paese e per le nuove generazioni – afferma il presidente dell’Anmil di Roma, Claudio Betti – in un momento storico in cui l’incertezza e la preoccupazione per il futuro sono diventate una costante”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa