Francobollo 50° Avvenire: Tudini (Poligrafico), “continuità di intenti, onestà e professionalità”

(Foto Siciliani-Gennari/SIR)

“Il francobollo raffigura la prima pagina del quotidiano Avvenire del 4 luglio 1968, anno della fondazione. È affiancata una prima pagina degli ultimi anni. In questo modo cerchiamo di segnalare la continuità di intenti, onestà e professionalità”. Così il presidente del Poligrafico dello Stato, Domenico Tudini, stasera alla presentazione, in Vicariato a Roma, del francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “le Eccellenze del sistema produttivo ed economico” dedicato ad Avvenire, nel 50° anniversario della fondazione. “È un giornale che ha tenuto in questi anni la caratteristica di essere presente ovunque, non solo nelle grandi città – ha aggiunto Tudini -, e di dare a tutti un’informazione che avesse una particolare attenzione al portato culturale che la Chiesa voleva trasmettere”. Segnalando l’alto numero di abbonati ad Avvenire, il presidente del Poligrafico ha espresso anche la volontà di “mandare un segnale che possa rimanere nella memoria delle persone” a proposito dell’anniversario del quotidiano.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa