Associazioni: Masci, da domani a domenica a Spoleto per la Festa delle Comunità

Da domani al 14 ottobre la città di Spoleto sarà pacificamente invasa da più di 1200 adulti Scout del Masci (Movimento adulti Scout cattolici italiani) in rappresentanza di 191 Comunità. Il Masci, a Spoleto, vivrà la Festa delle Comunità – elemento fondante di incontro, di condivisione, di azione e di educazione permanente degli adulti Scout sul territorio – per condividere progetti, esperienze, per cantare e giocare insieme. Un’occasione anche per rafforzare le motivazioni di servizio personale e comunitario degli adulti Masci verso il prossimo, dell’impegno come testimonianza civile e cristiana, dei valori del Movimento. “Si tratta di un evento in cui le Comunità parleranno e rafforzeranno la dimensione della speranza che motiva e presiede la loro azione sul territorio. C’è tanta voglia di fare nel Masci, di dare concretezza alla speranza e alle speranze delle persone”, ha dichiarato la presidente Sonia Mondin.
Venerdì 12 ottobre interverranno, tra altri, l’arcivescovo di Spoleto-Norcia, mons. Renato Boccardo, Gianfranco Cattai, presidente di Focsiv e coordinatore di Retinopera, Paola Dal Toso, segretaria generale della Consulta nazionale delle aggregazioni laicali. Sabato 13 ottobre l’economista Luigino Bruni, Stefano Cavallini e Franco Vaccari daranno una loro testimonianza sul tema “ Vivere il cambiamento guardando al futuro con speranza”. Domenica 14 ottobre, vi sarà l’intervento del regista Pupi Avati e le testimonianze , sempre sul tema del coraggio e della concretezza della Speranza nel mondo di oggi, di Suor Elisabetta Brescinani, Vincenzo Linarello e Giulia Pigliucci. La Festa delle Comunità si chiuderà dopo la messa in Duomo, alla presenza di rappresentanti delle associazioni scout cattoliche, con la consegna di alcuni segni e con la conferma della voglia di “ giocare” concretamente la propria vita al servizio degli altri.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa