Germania: dall’8 gennaio si rinnova il sito del servizio cinematografico “Filmdienst”

In occasione del 71° anniversario dalla sua fondazione novità per lo storico servizio di informazione, critica, ricerca ed archiviazione cinematografica “Filmdienst”. A partire dall’8 gennaio sarà on line il nuovo sito del servizio cinematografico www.filmdienst.de che amplierà la sua già notevole offerta completando la progressiva trasformazione da portale di supporto dell’edizione cartacea del servizio a vero fulcro dell’offerta editoriale. Diverrà a tutti gli effetti il più importante “portale per la cultura cinematografica” in lingua tedesca e si presenterà con un design innovativo. “I set digitali offrono nuovi mezzi in continuità con il carisma della rivista per sette decenni, ovvero dare agli utenti una introspezione chiarificante dell’offerta cinematografica attraverso la prospettiva cristiana”, ha detto l’amministratore delegato della casa editrice Dreipunktdrei, Theo Monk Tegeder. “L’8 gennaio l’intero patrimonio di conoscenza cinematografica sarà a disposizione su tutti i dispositivi disponibili, sempre e ovunque, per tutti gli interessati”, ha sottolineato Tegeder: il portale diventerà quotidiano e non più quindicinale come nell’edizione cartacea riportata attualmente sul web, con analisi aggiornate di film in uscita, serie tv, offerte streaming e informazioni sulle produzioni in arrivo. Sarà ampliata l’offerta nel settore dei film per bambini e ragazzi. Filmdienst.de proseguirà nell’offerta di una critica cinematografica etica e indipendente. Proseguirà anche la realizzazione del “dizionario del film internazionale”, unico a livello tedesco, con informazioni attualmente su oltre 80mila film e 240mila voci di registi, attori e persone a vario titolo connesse con il mondo del cinema. L’archivio completo di filmdienst.de sarà disponibile in abbonamento.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia