Santa Sede-Cina: Burke, “rammaricati per confusione e polemiche su Papa e suoi collaboratori”

“Il Papa è in costante contatto con i suoi collaboratori, in particolare della Segreteria di Stato, sulle questioni cinesi, e viene da loro informato in materia fedele e particolareggiata sulla situazione della Chiesa cattolica in Cina e sui passi del dialogo in corso tra la Santa Sede e la Repubblica Popolare Cinese, che egli accompagna con speciale sollecitudine. Desta sorpresa e rammarico, pertanto, che si affermi il contrario da parte di persone di Chiesa e si alimentino così confusione e polemiche”. Questa la dichiarazione del portavoce della Sala Stampa della Santa Sede, Greg Burke, in merito alle notizie diffuse circa una presunta difformità di pensiero e di azione tra Papa Francesco e i suoi collaboratori nella Curia romana in merito alle questioni cinesi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo