Germania: Katholikentag di Münster, ricerca di posti letto gratis per partecipanti alla festa dei cattolici tedeschi

A 100 giorni dal 101° Katholikentag, che si terrà a Münster dal 9 al 13 maggio prossimi con il motto “Suche Frieden!” (Cerca la pace), si cominciano a chiudere gli aspetti organizzativi e tecnici per rendere un successo la festa dei cattolici tedeschi. Il Katholikentag (giornate dei cattolici tedeschi) è l’evento più importante per la Chiesa tedesca, con oltre 160 anni di tradizione. Si svolgono ogni due anni, ogni volta in una città diversa con la partecipazione di decine di migliaia di visitatori da tutto il mondo. Liturgie, assemblee grandi e piccole, laboratori, concerti, mostre, teatro e molto altro attendono i partecipanti per complessivi mille eventi. Con l’operazione “Bett Frei” (Letto gratis) è iniziata la ricerca di 4mila posti letto per l’ospitalità nelle famiglie della città e della diocesi: “Sarebbe bello se molte persone dessero un segno di accoglienza mettendo a disposizione un letto libero per gli ospiti”, ha detto Dorothee Feller, presidente del distretto amministrativo di Münster. 500 volontari di 80 parrocchie si avvicineranno ai potenziali ospiti nelle prossime settimane per chiedere se dispongono di un letto libero. La ricerca sarà pubblicizzata nei luoghi pubblici, con cartelloni sui bus e banner sui siti istituzionali di Münster. Inoltre, la gilda (corporazione) dei panettieri di Münster supporta la ricerca con un totale di 120mila sacchetti per il pane sponsorizzati. Anche la Chiesa evangelica partecipa alla ricerca dei letti.
Contemporaneamente l’associazione scout cattolici di Münster sta costruendo un campo attrezzato per accogliere tutti coloro che preferiranno soggiornare in tenda durante il Katholikentag.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo