Papa Francesco: udienza, rifiutare “ogni compromesso con gli abusi sessuali sui minori”

foto SIR/Marco Calvarese

“Con i sacerdoti e i consacrati e con i vescovi del Cile ho vissuto due incontri molto intensi, resi ancora più fecondi dalla sofferenza condivisa per alcune ferite che affliggono la Chiesa in quel Paese”. Lo ha ricordato il Papa, ripercorrendo durante l’udienza di oggi le tappe del suo 22° viaggio apostolico. “In particolare – ha sottolineato di fronte ai 15mila fedeli presenti oggi in piazza San Pietro – ho confermato i miei fratelli nel rifiuto di ogni compromesso con gli abusi sessuali sui minori, e al tempo stesso nella fiducia in Dio, che attraverso questa dura prova purifica e rinnova i suoi ministri”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo