Diocesi: Molfetta, al via le iniziative della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani

In occasione della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani (18 – 25 gennaio) che Papa Francesco definisce “un’esigenza essenziale della nostra fede, un’esigenza che sgorga dall’intimo del nostro essere credenti in Gesù Cristo”, la diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi propone una serie di iniziative. Il segretariato diocesano per il dialogo interreligioso e l’unità dei cristiani, diretto da don Giovanni de Nicolo, promuove quattro appuntamenti di preghiera nelle città della diocesi. Si inizia oggi, 18 gennaio, con la celebrazione eucaristica per l’unità dei cristiani sul tema “Amate lo straniero come voi stessi. Ricordatevi che anche voi siete stati stranieri in Egitto” nella chiesa di san Francesco (Cappuccini), a Giovinazzo (ore 19:30). Il 19 gennaio a Terlizzi (chiesa sant’Ignazio, ore 18,30) veglia di adorazione e preghiera “Non più uno schiavo ma un caro fratello”. Il 23 a Ruvo di Puglia, nella chiesa di santa Lucia alle 19 si terrà la preghiera “Badate agli interessi degli altri” presieduta dal pastore valdese di Corato Francesco Carri. Il 25 gennaio a Molfetta Cappuccini, alle 19,15 la celebrazione ecumenica della Parola di Dio presieduta da don Raffaele Tatulli, vicario generale della diocesi, con la partecipazione dell’archimandrita padre Arsenio Aghiarsenita, rappresentante della Chiesa greco ortodossa, e di Heike Vesper della Chiesa luterana.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia