Papa in Perù: giunge a Trujillo immagine della Vergine di Otuzco, patrona della parte settentrionale del Paese

Una partecipazione massiccia di fedeli ha caratterizzato a Trujillo la cerimonia di accoglienza della la sacra immagine della Vergine Immacolata della porta del Otuzco. L’immagine sarà presente alla messa papale solenne e alla cerimonia di incoronazione con il titolo di “Madre di Misericordia e di Speranza”, sabato 20 gennaio, rispettivamente alle 10 e alle 16.
Dopo circa dodici ore di pellegrinaggio, la “patrona del nord del Perù e Regina della pace universale” ha fatto il suo ingresso tra un mare di folla nella Plaza de Armas ed è stata la prima delle 35 immagini mariane a raggiungere Trujillo.Qui sabato tutte le immagini riceveranno una speciale benedizione dal Santo Padre. La “Mamita” è stata poi accolta nell’atrio della cattedrale, tra il suono delle campane e i fuochi d’artificio, dal nunzio apostolico in Perù, mons. Nicola Girasoli, e dall’arcivescovo di Trujillo, mons. Miguel Cabrejos Vidarte. “Siamo molto fortunati ad avere la santa patrona di vari popoli delle Ande, il arrivo adorna gli eventi ecclesiali che vivremo in questi giorni, in occasione dell’arrivo di Papa Francesco a Trujillo”, ha detto mons. Girasoli.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa