Formazione socio-politica: Roma, al via da domani alla Lateranense la scuola dedicata a Giorgio La Pira

Comincerà domani, giovedì 18 gennaio, la scuola nazionale di formazione socio-politica Giorgio La Pira dedicata al tema “Educare alla cittadinanza libera e responsabile”. Ad aprire il primo incontro sarà, alle 15.30, nella Pontificia Università Lateranense, il rettore mons. Enrico Dal Covolo. La lectio magistralis è affidata al presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone, che approfondirà il tema “L’etica cristiana come strumento di contrasto al fenomeno della corruzione”. Parleranno, invece, dell’”azione dello Stato italiano contro la corruzione” il generale Giorgio Toschi, comandante generale della Guardia di finanza, e il generale Pasquale Angelosanto, comandante del Raggruppamento operativo speciale dei Carabinieri. “Il diritto e l’etica per la dignità della persona” sarà il tema degli interventi di Tiziana Coccoluto, capo di gabinetto del ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, e dei docenti Francesco Miano (Tor Vergata) e Antonio Punzi (Luiss). La Scuola nazionale di formazione socio-politica Giorgio La Pira è un percorso di formazione rivolto a giovani che intendono impegnarsi per la società civica e per il bene comune, istituita dall’Istituto internazionale Jacques Maritain, in collaborazione con l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale e la Pontificia Università Lateranense.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa