Diocesi: Ferrara, da domani le iniziative per la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani

Si svolgerà anche a Ferrara, la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani. Saranno coinvolti ebrei, ortodossi, evangelici e cattolici. Il primo appuntamento, in programma per oggi, alle 18, in arcivescovado, con l’arcivescovo, mons. Gian Carlo Perego, per un approfondimento, in linea col dialogo tra cattolici ed ebrei, su “Il Libro delle Lamentazioni”, è stato rimandato, a data da destinarsi, per un’indisposizione del rabbino Luciano Caro. Domani, alle 18,30, nella chiesa di santa Chiara, saranno chiamati cristiani ortodossi e greco cattolici a riflettere sul tema “Amate lo straniero come voi stessi. Ricordatevi che anche voi siete stati stranieri in Egitto”. Venerdì 19 gennaio, alle 18, nella chiesa evangelica battista, si mediterà su “Non più uno schiavo, ma un caro fratello”. Ancora un altro appuntamento martedì 23 gennaio, alle 18, nella chiesa San Giovanni Battista, “Badate agli interessi degli altri”. Infine, giovedì 25 gennaio, alle 18,30, nella cattedrale di Ferrara la preghiera con l’arcivescovo e i rappresentanti delle diverse confessioni cristiane.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa