Solidarietà: Fondazione Theodora, da oggi raccolta fondi “Un sorriso per i bambini in ospedale” con il numero solidale 45545

Garantire la visita individuale dei “Dottor Sogni” a oltre 7mila bambini ricoverati nei reparti di onco-ematologia pediatrica e ai piccoli pazienti che devono affrontare un intervento chirurgico. È questo l’obiettivo della raccolta fondi “Un sorriso per i bambini in ospedale” promossa Fondazione Theodora onlus attraverso il numero solidale 45545. Da oggi, 15 gennaio, fino al 3 febbraio 2018, inviando un sms o effettuando una chiamata telefonica da rete fissa sarà possibile donare 2 o 5 euro. I “Dottor Sogni” di Fondazione Theodora onlus, si legge in una nota, “regalano ogni anno la magia di un mondo a colori a oltre 35mila bambini ricoverati in 41 reparti pediatrici di 17 ospedali italiani e a oltre 105mila familiari”. Sono 30 “artisti professionisti – selezionati, assunti e specificamente formati per lavorare in ambito ospedaliero pediatrico – che portano un sorriso ai piccoli pazienti attraverso visite settimanali personalizzate in base all’età, all’umore, alla condizione medica e familiare del bambino”. “Perché un bambino sereno – spiegano i promotori – ha più forza per affrontare la malattia e per guarire”. Attraverso i fondi raccolti, i “Dottor Sogni” potranno continuare l’attività presso l’Istituto nazionale dei tumori di Milano, l’Ospedale San Gerardo di Monza, l’Istituto Giannina Gaslini di Genova, il Policlinico Umberto I di Roma, l’Aorn Santobono Pausilipon di Napoli. Presso l’Ospedale dei bambini Buzzi di Milano, si sosterrà invece il programma di accompagnamento chirurgico con cui i “Dottor Sogni” sono accanto ai bambini che stanno per affrontare un intervento e alle loro famiglie, dal momento dell’attesa pre-operatoria fino al risveglio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia