Sir: principali notizie dall’Italia e dal mondo. Russia, assalto con coltelli in una scuola di Perm. Ventimiglia, migrante muore folgorato sul tetto di un treno

Russia: assalto con coltelli in una scuola di Perm, feriti

Almeno 8 studenti e un insegnante sono stati feriti in una scuola a Perm. Due sconosciuti mascherati li hanno assaliti con dei coltelli. Lo riportano le agenzie russe. Gli autori dell’attacco sono stati fermati e gli inquirenti sono al lavoro per chiarire le cause del gesto. L’insegnante e uno studente di 16 anni sono in gravi condizioni e stanno affrontando un intervento chirurgico, ha detto il ministero della Salute regionale. Al momento non si sa ancora nulla sull’identità degli assalitori.

Ventimiglia: migrante muore folgorato sul tetto di un treno mentre cerca di andare in Francia

Il corpo di un uomo è stato ritrovato semi-folgorato sul tetto di un treno, nei pressi della stazione ferroviaria di Mentone, in Francia, a poca distanza dal confine italiano. Il convoglio era partito da Ventimiglia. L’incidente mortale è avvenuto ieri mattina intono alle 9. Secondo una prima ricostruzione si tratterebbe di un migrante che avrebbe cercato di passare il confine aggrappandosi al pantografo che trasmette energia elettrica al treno, rimanendo folgorato. Il convoglio francese, della società Sncf, era partito da Ventimiglia in direzione della Francia. Dall’inizio del 2017 ad oggi questo è il quinto caso di migranti che muoiono così nel tentativo di superare il confine francese a Ventimiglia. Il primo caso si è registrato il 17 febbraio, il morto venne scoperto a Cannes. La seconda morte avviene il 19 maggio, la terza il 23 maggio, la quarta il 27 agosto. Il 15 maggio, invece, un migrante folgorato si salvò.

Cina: affondata petroliera iraniana, chiazza di un km quadrato

Una grande colonna di fumo denso e nero domina le acque del Mar Cinese orientale all’indomani dell’affondamento della petroliera iraniana Sanchi. L’incendio ha avuto origine dopo la collisione del 6 gennaio a 160 miglia da Shanghai contro il mercantile Cf Crystal: 3 corpi dei 32 membri d’equipaggio della Sanchi sono stati recuperati. Si teme ora un disastro ambientale a causa delle 136mila tonnellate di condensato ultraleggero che era diretto in Corea del Sud. L’ultimo bollettino fornito dai media cinesi ipotizza che circa la metà del carico sia ancora stivato nella nave. Materiale che potrebbe alimentare l’incendio per un’altra settimana.

Regno Unito: insulti razzisti della fidanzata del leader Ukip contro la futura sposa del principe Harry

È bufera sull’Ukip, formazione euroscettica britannica sprofondata nel nulla dopo la vittoria referendaria sulla Brexit, a causa dei commenti pesantemente offensivi fatti dalla ex modella 25enne Jo Marney (fidanzata del leader dell’Ukip Henry Bolton) nei confronti di Meghan Markle: l’attrice americana, figlia di madre nera e padre bianco, destinata a sposare a maggio il principe Harry, secondogenito di Carlo e Diana. A fare esplodere la polemica – seguita a stretto giro dalla sospensione di Jo dalle file dell’Ukip – sono stati i commenti razzisti della modella nei confronti della futura consorte del principe Harry definendola una “afroamericana” che “macchierà” la famiglia reale con il “suo seme” aprendo la strada a un “re nero”.

Napoli: emergenza baby gang. In 10 con una catena feriscono due ragazzi

Dopo l’agghiacciante aggressione vissuta da un ragazzo di 15 anni preso a calci e pugni da una gang in metropolitana, fino a spappolargli la milza, l’ennesimo raid è avvenuto a Pomigliano d’Arco (Napoli) dove in tarda serata di ieri, in dieci, armati di catena, hanno assalito due studenti di 14 e 15 anni per rapinare uno smartphone. Due degli aggressori identificati, hanno 15 e 14 anni, quest’ultimo non imputabile.

Sci: tripletta storica nella libera di Bad Kleinkirchheim. Vince Goggia davanti a Brignone e Fanchini

Si colora di azzurro il podio della libera femminile di coppa del mondo di Bad Kleinkirchheim, in Austria. Vince Sofia Goggia che chiude con il tempo di 1’04”00, alle sue spalle due compagne di nazionale: Federica Brignone, vincitrice ieri del superG, è seconda in 1’05”10, terza è Nadia Fanchini in 1’05”45. Una tripletta storica, un risultato che incoraggia aspettative importanti a meno di un mese dai Giochi di Pyeongchang.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia