Legalità: mons. Galantino, nella nostra società “uomini e donne che non si rassegnano a una vita incolore e perciò coraggiosi”

(Campobasso) “Coraggio e legalità. Due termini e soprattutto due modi di vivere che, per quanto appartenenti all’uso corrente, richiedono qualche riflessione per evitare equivoci pericolosi”. Così mons. Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, ha aperto, oggi pomeriggio, l’incontro sulla legalità, promosso dall’Ufficio scolastico regionale del Molise e rivolto agli studenti. Tra i relatori anche il procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo, Federico Cafiero De Raho. I saluti istituzionali sono stati portati da Anna Paola Sabatini (direttore Usr Molise), insieme a Nicola D’Angelo, procuratore della Repubblica di Campobasso. A introdurre i lavori, Guido Rispoli, procuratore generale della Corte d’Appello di Campobasso. L’evento è stato moderato da Vincenzo Morgante, direttore nazionale Tgr Rai. “Sono certo – ha proseguito Galantino – che ognuno prenderà la parte che gli spetta per dare il proprio contributo a una società, la nostra, che conta ancora uomini e donne che non si rassegnano a una vita incolore e perciò coraggiosi e impegnati per una legalità al servizio della giustizia”. Poi il presule ha parlato dell’etimologia della parola coraggio e di come si “esercita” il coraggio. “La persona coraggiosa – ha detto – provoca ammirazione, spesso catalizza attenzione, coinvolge e trascina. Talvolta può anche indispettire e frustrare la voglia di agire degli altri. Importante è – esercizio difficile ed impegnativo – coltivare il cuore pieno contemperandone le spinte per indicare percorsi inediti più che per far sentire il peso specifico delle proprie parole e dei propri gesti”. E poi ha citato don Peppe Diana: “Il coraggio non sopporta l’ improvvisazione. Il coraggioso vero sa attendere pazientemente prima di intervenire, soprattutto in situazioni di fragilità personali o sociali. Non ricerca necessariamente il gesto eroico”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia