Diocesi: Ragusa, le iniziative della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani

Dal 18 al 25 gennaio si celebra la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, quest’anno sul tema: “Potente è la tua mano, Signore” (Esodo 15,6). Presentando le proprie iniziative, la diocesi di Ragusa spiega: “La proposta di preghiera e di riflessione ci arriva quest’anno dalle Chiese cristiane dei Caraibi. I cristiani dei Caraibi, appartenenti a diverse tradizioni, vedono la mano di Dio nella fine della schiavitù. L’esperienza dell’opera salvifica di Dio che porta la libertà è seme di unità. Questo il motivo della scelta del cantico di Mosè e di Miriam (Esodo 15, 1-21)”, un “canto di trionfo sull’oppressione”. Di qui l’esortazione a unire “le voci nella lode a Dio per invocare l’unità dei cristiani nel mondo e in particolare nel territorio in cui viviamo”. Il primo degli incontri ecumenici di preghiera si svolgerà il 22 gennaio alle 19,30 a Santa Croce Camerina presso la Congregazione cristiana pentecostale (via Tazzoli, 2): il 24 si terrà, sempre alle 19,30 a Vittoria presso la Basilica San Giovanni Battista (via Cavour, 57). L’ultimo, il 25 gennaio (stesso orario) ad Acate, presso la Chiesa cristiana avventista del 7° giorno (via Fiume 12). Il 17 gennaio ricorre la XXIX giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo fra cristiani ed ebrei che quest’anno ha come tema “Il Libro delle lamentazioni, dalle cinque Meghillot”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia