This content is available in English

Balcani: Sarajevo, a marzo incontro tra vescovi di Austria e Bosnia-Erzegovina. Sessione di lavoro congiunta

La prossima sessione plenaria ordinaria della Conferenza episcopale austriaca, in programma dal 4 all’8 marzo, si terrà a Sarajevo. Durante la sessione ci sarà anche un incontro con la Conferenza episcopale della Bosnia-Erzegovina. Sarà un incontro per “esprimere il sostegno alla Conferenza episcopale della Bosnia-Erzegovina”. Si terrà una “sessione di lavoro congiunta”, oltre alla concelebrazione eucaristica a cui parteciperanno i membri delle due Conferenze. Lo si legge in una nota pubblicata al termine dei lavori del Consiglio permanente della Conferenza episcopale di Bosnia-Erzegovina, che si è riunita a Sarajevo sotto la presidenza dell’arcivescovo Vinko Pulijc, il 9 gennaio scorso. I vescovi che fanno parte del Consiglio (card. Vinko Puljic, mons. Tomo Vuksic, ordinario militare, mons. Pero Sudar, ausiliare di Sarajevo) insieme al segretario generale Ivo Tomasevic, hanno lavorato anche per preparare la prossima assemblea plenaria ordinaria della Conferenza episcopale, che si terrà dal 19 al 21 marzo 2018 a Mostar.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo