Morte card. Caffarra: mons. Zuppi (Bologna), “profondo e affettuoso cordoglio”. Sabato i funerali in cattedrale

“Profondo e affettuoso cordoglio di tutta la diocesi, del presbiterio e suo personale”, per la morte del card. Carlo Caffarra, arcivescovo emerito di Bologna, che “ha oggi reso l’anima al suo Signore, che ha servito fedelmente per tutta la vita senza riserve di amore, generosità e intelligenza, profuse ovunque Egli abbia voluto chiamarlo”. Lo ha espresso, in una nota, l’arcivescovo di Bologna, mons. Matteo Zuppi, che invita i fedeli a unirsi nelle preghiere di suffragio. La camera ardente sarà allestita nella Sala Bedetti presso l’arcivescovado, a partire da domani 7 settembre alle ore 16. La veglia di suffragio sarà celebrata venerdì 8 settembre alle ore 21 in cattedrale. Mons. Zuppi presiederà la celebrazione delle esequie sabato 9 settembre, alle ore 11, in cattedrale. Al termine, la salma del card. Carlo Caffarra sarà tumulata nella cripta della cattedrale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia