Diocesi: Novara, messaggio per inizio scuola. Sia “un anno di scoperta”

“A voi bambini, ragazzi e giovani che tornate sui banchi di scuola, auguriamo un anno di scoperta”. Lo scrivono don Alberto Agnesina, direttore dell’Ufficio scuola della diocesi di Novara, e don Marco Masoni, direttore dell’Ufficio pastorale giovanile, nel messaggio per l’inizio del nuovo anno scolastico dal titolo “Andiamo… è tempo di rientrare”. Entrambi i sacerdoti augurano la scoperta “delle cose affascinanti che il mondo ci presenta, e che la scuola ci consente di approfondire e di comprendere al di là della superficie; delle persone che siamo chiamati a incontrare come compagni di classe”, si legge nel testo. Un pensiero è rivolto anche agli insegnanti, “che vi accompagneranno in questo itinerario, spesso non perfetti, perché in cammino anche loro, ma sempre testimoni di una ricerca verso una verità che ci precede e che ci chiede di seguirla”. I direttori dei due uffici della diocesi, rivolgendosi ai ragazzi, auspicano anche che “questo anno scolastico sia un tempo per il discernimento, per capire qual è la vostra strada, per mettervi in ascolto del progetto di Dio per la vostra vita. Vi auguriamo – concludono – di avere il coraggio per scelte importanti, l’entusiasmo per accettare nuove sfide, l’energia per non restare seduti, ma alzarvi e mettersi in cammino”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia