Rai Due: “Sulla via di Damasco”, domani la puntata dedicata a Padre Pio e Madre Teresa di Calcutta

Due santi apparentemente diversi, uno maestro di penitenza e preghiera, l’altra serva dei poveri, eppure in comune la stessa tensione per la carità. Padre Pio e Madre Teresa di Calcutta saranno i protagonisti della prossima puntata di “Sulla via di Damasco”, programma di mons. Giovanni D’Ercole e Vito Sidoti, in onda domani, 23 settembre, alle ore 7.45, su Rai Due (con replica mercoledì in terza serata). Una ricchezza di virtù manifestata da due discepoli del Vangelo dal fisico minuto, sofferenti, provati dalla stessa fatica dell’amore; due storie di santità che hanno influenzato un’epoca e continuano ancora oggi ad affascinare credenti e non. L’ospite Saverio Gaeta, vaticanista, delineerà un ritratto dei santi, ripercorrendo il loro cammino di fede, tra profezie, prodigi e momenti di intenso dolore spirituale. A seguire l’intervista al postulatore della causa di canonizzazione di Madre Teresa, padre Brian, che racconterà alcuni aneddoti di quella speciale capacità della santa di origine albanese, di fare cose ordinarie con un amore straordinario e travolgente. Aveva ascessi cerebrali con una prognosi infausta, il brasiliano Marcilio, l’altro ospite della puntata, protagonista di quel miracolo che segnerà la proclamazione di santità di Madre Teresa. Per finire, la testimonianza ed i ricordi di padre Marciano Morra, francescano, amico di Padre Pio, con inedite rivelazioni sulla vita del Santo di Pietralcina che lo ritraggono tutt’altro che burbero, in una veste insolita, gioiosa, che dispensa a tutti gesti amorevoli e carichi di famiglia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa