Onu: all’Assemblea generale (18-22 settembre) uno spazio per i media e lo sviluppo sostenibile

In occasione dell’apertura della 72ª sessione ministeriale dell’Assemblea generale, il 19 settembre, il Dipartimento di informazione pubblica delle Nazioni Unite ospiterà insieme ai suoi partner la “SDG Media Zone”, uno spazio dedicato allo sviluppo sostenibile e alla promozione degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sdg). La Zona si propone come uno spazio dinamico che ospiterà dirette radiotelevisive, interviste, tavole rotonde e altro contenuto digitale destinato ad alimentare il dibattito globale sui temi discussi all’Assemblea Generale dal 18 al 22 settembre. La diretta tv sarà disponibile attraverso UN web TV. Rappresentanti istituzionali nazionali, esponenti del mondo imprenditoriale e della società civile, opinionisti, giornalisti alimenteranno nella Media Zone la discussione sul tema centrale dell’Assemblea generale di quest’anno: “Le persone prima di tutto: la lotta per la pace e una vita decente per tutti su un pianeta sostenibile”. Le varie sessioni prenderanno tra l’altro in considerazione: il ruolo dello sviluppo sostenibile nella prevenzione dei conflitti; la promozione della parità di genere; il cambiamento climatico; il ruolo dei giovani e dei media. Per ulteriori informazioni: un.org/sdgmediazone. L’hashtag sarà #SDGLive

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa