Formazione professionale: suor Manuela Robazza presidente nazionale di Ciofs-Fp

I primi obiettivi saranno indirizzati a “comunicare e far conoscere quello che facciamo” e “promuovere, attraverso i nostri centri, i ragazzi. Questo è il vero impegno sulla scia di Don Bosco”. Lo ha detto suor Manuela Robazza, nuovo presidente nazionale del Centro italiano opere femminili salesiane (Ciofs-Fp), che si occupa di formazione professionale. Subentra a suor Lauretta Valente in carica dal ‘96, che resta nel direttivo. “Eredito una storia importante, suor Valente ha svolto in questi anni un lavoro grandissimo e sarà per me importante continuare ad averla a fianco”, ha detto la nuova presidente. Suor Manuela Robazza, laureata in lettere alla Cattolica di Milano, è stata insegnante all’Istituto Maria Ausiliatrice, a Torino. Nel corso degli anni ha maturato molte esperienze occupandosi della pastorale giovanile tra Torino e Roma, dove per sette anni si è impegnata nella Consulta Cei. È stata vice presidente del Forum degli oratori italiani e direttrice del Centro scolastico e formativo di Chieri e, infine, di Cumiana, in provincia di Torino. Nei complessi scolastici ha lavorato nell’area dedicata alla formazione professionale. Così è stata chiamata nel consiglio di direttivo nazionale di Ciofs-Fp e quindi eletta presidente.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa