Cultura: Roma, stasera anticipazione del XVI Festival internazionale di musica e arte sacra con il coro del King’s College di Cambridge

La XVI edizione del Festival internazionale di musica e arte sacra, che si svolgerà a Roma dal 4 al 10 novembre, avrà questa sera un’anticipazione straordinaria con il coro del King’s College di Cambridge, diretto da Stephen Cleobury, ospitato dalle 20 nella basilica di Santa Maria Maggiore. Il concerto, a cui il pubblico potrà accedere liberamente, offrirà un programma di musiche sacre rinascimentali e romantiche di Monteverdi, Gabrieli, Victoria, Byrd, Palestrina, Purcell, Brahms e Bruckner. Il coro comprende 16 studenti di età compresa tra i 9 e i 13 anni e 14 universitari. La formazione canora animerà musicalmente la messa che sarà celebrata domani, sabato 16 settembre, alle 13 nella basilica di San Pietro con l’esecuzione della “Missa Papae Marcelli” di Palestrina.
Il Festival internazionale di musica e arte sacra verrà inaugurato poi il 4 novembre nella basilica di San Pietro. In programma un calendario di otto appuntamenti, tutti ad ingresso gratuito, come sempre ospitati nelle quattro basiliche papali di Roma. “L’appuntamento più atteso – si legge in una nota – rimane sicuramente quello con i Wiener Philharmoniker, fra le orchestre più famose del mondo, che fin dalla nascita del festival ne è sempre stata orchestra in residenza: in formazione da camera sarà nella basilica di San Paolo fuori le mura il 6 novembre, con musiche di Pergolesi e Mozart”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa