Quotidiano

Quotidiano - Italiano

San Pio da Pietrelcina: San Giovanni Rotondo, da domani la novena che prepara la festa liturgica. Il 23 settembre celebrazione con il card. Betori

Prenderà il via domani, a San Giovanni Rotondo, la novena in preparazione alla festa liturgica di san Pio da Pietrelcina, in calendario il 23 settembre. La celebrazione eucaristica di domani, giovedì 14 settembre, sarà presieduta alle 18 da mons. Michele Castoro, arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo. Da venerdì 15 a lunedì 18, celebrerà le messe delle 18 padre Luciano Lotti, segretario generale dei Gruppi di preghiera di Padre Pio. Domenica 17 settembre, la celebrazione eucaristica delle 11.30 sarà presieduta da mons. Santo Marcianò, ordinario militare per l’Italia. Da martedì 19 a giovedì 21, celebrerà le messe delle 18 padre Guglielmo Alimonti, assistente dei Gruppi di preghiera di Padre Pio dell’Abruzzo. Mercoledì 20 settembre, per il 99° anniversario della stimmatizzazione di san Pio da Pietrelcina, alle 10.30 nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie, sarà padre Maurizio Placentino, ministro provinciale dei Frati minori cappuccini della Provincia religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio, a presiedere la commemorazione delle stimmate. Giovedì 21 settembre, alle 11.30 nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie, la celebrazione eucaristica sarà presieduta da mons. Castoro. Venerdì 22 la veglia, che prenderà il via alle 18, sarà ripresa per la prima volta in super HD 4K HDR. “Per l’occasione – si legge in una nota – grazie a un accordo con la società Telespazio, Padre Pio Tv effettuerà la lunga diretta dell’evento, a partire dalle 16 in HD per i telespettatori che ricevono il segnale via satellite”. I vari momenti della veglia saranno presieduti da padre Carlo M. Laborde, guardiano del Convento dei Frati minori cappuccini di San Giovanni Rotondo, da mons. Castoro, da padre Pasquale Cianci, responsabile del Servizio di pastorale giovanile-vocazionale dei Frati minori cappuccini della Provincia di sant’Angelo e Padre Pio, da padre Maurizio Placentino e da padre Francesco Dileo, rettore del santuario di san Pio da Pietrelcina. Nel giorno della festa, il 23 settembre, sarà l’arcivescovo di Firenze, il card. Giuseppe Betori, a presiedere alle 11 nella Chiesa superiore la solenne concelebrazione eucaristica mentre mons. Castoro celebrerà quella delle 17, a seguito della quale si svolgeranno l’atto di affidamento dei bambini a san Pio da Pietrelcina e la processione con l’immagine del santo.

© Riproduzione Riservata
Territori