Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mezzogiorno: Acli, a Salerno presso il Punto famiglia si apre il “Cantiere delle Idee”

“La crisi del lavoro per i giovani non è finita, soprattutto nel Mezzogiorno”. Lo sostiene il presidente provinciale delle Acli salernitane, Gianluca Mastrovito, commentando i recenti dati Istat sull’occupazione. Proprio per questo motivo a Salerno le Acli hanno scelto di attivare presso il Punto famiglia un nuovo servizio di consulenza gratuita, il “Cantiere delle Idee”, a sostegno delle capacità imprenditoriali dei giovani. “La crescita economica e dunque l’occupazione nel Mezzogiorno d’Italia – sostiene – passano da una più efficace articolazione di politiche economiche e fiscali capaci di stimolare crescita e redistribuzione del reddito, ma non meno dall’impegno di sostenere le capacità d’impresa dei giovani, valorizzando al meglio l’enorme capitale creativo di cui dispongono”. Proprio per questo motivo, è stata messa a punto l’iniziativa che fornisce gratuitamente servizi di consulenza su bandi e agevolazioni regionali, nazionali e comunitari, ma anche su aspetti previdenziali e fiscali. “Il nuovo servizio va nella direzione di fornire informazioni, verificare sostenibilità delle idee e costruire percorsi di accompagnamento e monitoraggio di tanti giovani che troppo spesso, mortificati dalle inadeguate e peggio inesistenti opportunità, scelgono di lasciare il territorio”.

© Riproduzione Riservata
Territori