Diocesi: Grosseto, per i 20 anni del liceo paritario “Chelli” incontri sul tema “I giovani incontro alla vita”. Il 21 ottobre ospite il card. Scola

Prenderanno il via a fine settembre le iniziative per il ventennale del liceo paritario “Chelli”, “un’esperienza educativa – si legge in una nota – fortemente voluta dalla diocesi di Grosseto per arricchire il pluralismo formativo del territorio offrendo a famiglie e giovani un’ulteriore opportunità di scelta”. “Nell’anno in cui tutta la Chiesa si prepara al Sinodo dei giovani indetto da Papa Francesco non per parlare dei giovani, ma per provare con loro a leggere questo tempo alla luce del Vangelo – commenta il vescovo di Grosseto, mons. Rodolfo Cetoloni – anche il ventennale del liceo Chelli vuole inserirsi in questo solco”. “La scuola – prosegue – è stata ed è, per molti dei giovani che hanno frequentato il nostro liceo e le nostre scuole medie, il volto della Chiesa che incontrano nel loro percorso formativo. Per questo è importante che il dialogo con loro, da parte di chi in questo progetto ci crede e ci mette il meglio di se stesso, sia libero, vero, capace di ascolto e di generare domande”. Ad aprire il ciclo, sarà – probabilmente il 29 settembre – il sottosegretario al Miur, Gabriele Toccafondi. Il 6 ottobre, invece, don Paolo Gentili, direttore dell’Ufficio famiglia della Cei, incontrerà genitori e studenti per parlare con loro, anche con l’aiuto di alcune testimonianze, di essere figli e famiglia oggi. Sabato 21 ottobre sarà a Grosseto il card. Angelo Scola, che dal 1991 al 1995 come vescovo di Grosseto “gettò il seme delle scuole cattoliche diocesane – prosegue la nota – dando vita alla scuola media Madonna delle Grazie”. Il card. Scola terrà un incontro con genitori e famiglie, poi in cattedrale pronuncerà l’intervento di apertura della “Settimana della bellezza 2017” con una riflessione sul tema della speranza legato all’investimento sulla educazione. Alle 18, poi, presiederà la messa trasmessa in diretta televisiva su Tv9. Mercoledì 8 novembre sarà a Grosseto l’economista Stefano Zamagni. Al mattino incontrerà genitori e studenti per parlare di “Una nuova economia: sfide educative per le nuove generazioni”, mentre nel pomeriggio terrà una conferenza pubblica su “Economia civile: prospettive nuove per il lavoro giovanile e un welfare sostenibile”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa