Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Padre Pio: domani all’alba pellegrinaggio da Pietrelcina a Benevento per i 107 anni dall’ordinazione sacerdotale

In occasione del 107° anniversario dell’ordinazione sacerdotale di padre Pio, domani, alle 5 di mattina, partirà da Pietrelcina il pellegrinaggio verso la cattedrale di Benevento dove, il 10 agosto 1910, nella cappella dei canonici, il futuro santo ricevette la consacrazione presbiterale per l’imposizione delle mani di mons. Paolo Schinosi, arcivescovo di Marcianopoli, in sostituzione del vescovo della città, mons. Benedetto Bonazzi, che in quel periodo si trovava fuori diocesi. L’arrivo del pellegrinaggio è previsto, alle 9.30. I partecipanti percorreranno il cammino lungo oltre 12 chilometri che 107 anni fa il frate, insieme alla mamma, Maria Giuseppa De Nunzio, e al parroco di Pietrelcina, don Salvatore Pannullo affrontarono con il calesse di Alessandro Mandato. In quell’occasione, era assente il padre del futuro santo, Grazio Forgione, emigrato in America per far fronte alle necessità economiche della famiglia. Domani mattina, alle 10, sarà l’arcivescovo di Benevento, mons. Felice Accrocca, a presiedere le celebrazione eucaristica al termine della quale i fedeli ritorneranno a Pietrelcina in pullman e, accolti dalla banda musicale della cittadina, si recheranno nella chiesa di Santa Maria degli Angeli, tanto cara a padre Pio, per ringraziare la patrona, la Madonna della Libera, alla quale il santo era particolarmente devoto.

© Riproduzione Riservata
Territori