Incendi: mons. Bonanno (San Marco Argentano-Scalea), “vicino ai cittadini di Praia a Mare”

Il vescovo di San Marco Argentano-Scalea, monsignor Leonardo Bonanno, “è vicino ai cittadini di Praia a Mare che hanno sofferto per il devastante incendio che ha deturpato la bellezza della collina di contrada Vingiolo, attorno al Santuario della Madonna della Grotta”. È quanto si legge in una nota diffusa dalla diocesi calabra. “Possa la preghiera dei devoti della Santa Vergine – continua il vescovo – convertire gli animi di quanti sono responsabili di siffatti delitti contro la natura che è opera di Dio a vantaggio dell’uomo”. Per mons. Bonanno, l’invito a custodire il creato che raccomanda Papa Francesco nella sua enciclica “Laudato Si’”, “deve far riflettere specialmente in questi drammatici giorni. Il vescovo esprime anche “la riconoscenza della Chiesa diocesana ai responsabili delle istituzioni del luogo e a quanti sono posti a salvaguardia dell’ordine pubblico, tra questi i Vigili del Fuoco e tutti i volontari che hanno operato in queste ore”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo