Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Sport: Csi Roma, domani serata conclusiva della stagione con la partita tra parlamentari e giornaliste. Federfarma dona 15 defibrillatori a realtà sportive

Sarà “Lo sport che ha a cuore la vita” lo slogan che caratterizzerà la serata conclusiva della stagione associativa del Comitato provinciale romano del Centro sportivo italiano (Csi) in programma per domani, martedì 18 luglio. “Lo slogan – si legge in una nota – oltre a ribadire la mission di sempre del Csi centrata sulla salvaguardia della persona umana, mette l’accento sull’obbligo di legge per lo sport dilettantistico, intervenuto dall’inizio del mese di luglio, di dotarsi di defibrillatori e relativi operatori”. “Grazie a Federfarma Roma – prosegue la nota – saranno donati 15 defibrillatori a società e gruppi sportivi della Capitale, da anni impegnate attraverso lo sport nell’educazione di bambini e adolescenti”. Per Vittorio Contarina, presidente di Federfarma Roma, si tratta di “un premio per alcune realtà della città di Roma che si impegnano quotidianamente nel formare alla vita i nostri bambini e ragazzi”. Domani, dalle 20 presso la sede di Lungotevere Flaminio 55, si sfideranno – per il secondo ano consecutivo – la nazionale femminile di calcio delle parlamentari e la rappresentativa delle giornaliste che si contenderanno il trofeo “Estate Csi – Memorial Jo Cox”. La squadra delle parlamentari, allenate da Katia Serra, scenderà in campo con Veronica Tentori, Anna Ascani, Caterina Bini, Lorenza Bonaccorsi, Lia Quartapelle, Chiara Gribaudo, Valentina Paris, Laura Coccia e Lara Comi. Il team delle giornaliste, guidato da Enrico Varriale, potrà contare su Isabella Di Chio, Cristiana Caricato, Francesca Cantini, Ilaria Chimenti, Letizia Davoli, Mara Pannone, Costanza Miriano, Annachiara Valle e Sara Meini.

© Riproduzione Riservata
Territori