Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mediterraneo: a Santa Maria di Leuca dal 10 al 14 agosto giovani europei e immigrati per la #cartadileuca.1

Dal 10 al 14 agosto 2017 i giovani dell’Europa e dei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo (compresi giovani ospitati nei centri di accoglienza per immigrati) si confronteranno sul tema: “Mediterraneo, un porto di fraternità” per scrivere la #cartadileuca.1, che diventi appello ai governanti a fare del Mediterraneo un’arca di Pace. L’evento – che sarà presentato il 19 luglio a Roma (ore 11, Fondazione Con il Sud, via del Corso 267) – è realizzato dalla Fondazione “Parco Culturale Ecclesiale Terre del Capo di Leuca – De Finibus Terrae” della diocesi di Ugento – S. Maria di Leuca, in collaborazione con Regione Puglia, Fondazione Migrantes, Ufficio nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport della Cei, Comunità di Sant’Egidio, Focsiv, Caritas italiana”, Csi (Centro sportivo italiano), Fondazione “Notte della Taranta”, “Arci Lecce”, e con il contributo di enti ed imprese del Salento e del Capo di Leuca. Alla conferenza stampa interverranno, tra gli altri,  mons. Vito Angiuli, vescovo di Ugento–S. Maria di Leuca, Michele Emiliano, presidente Regione Puglia, don Stefano Ancora, presidente Fondazione Parco culturale ecclesiale “ Terre del Capo di Leuca – De Finibus Terrae”, Carlo Borgomeo, presidente Fondazione con il Sud, don Mario Lusek, direttore Ufficio nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport della Cei, Gianfranco Cattai, presidente Focsiv, Alberto Quattrucci, della Comunità di Sant’Egidio, e Nicoletta Dentico, di Banca Etica.

© Riproduzione Riservata
Europa