Cultura: Giffoni Film Festival e Save the Children insieme per i bambini

Il Giffoni Film Festival e Save the Children insieme per i bambini. Sarà presentata oggi, nell’ambito della 47ª edizione della rassegna che ha per obiettivo la diffusione della cultura del cinema per ragazzi in Italia e nel mondo – in corso a Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno, dal 14 al 22 luglio -, la partnership che vede fianco a fianco il Giffoni Film Festival e Save the Children. Sarà l’attore Francesco Montanari, insieme al regista e sceneggiatore Francesco Apolloni, a raccontare la nuova partnership all’interno della Masterclass che si terrà a partire dalle 16.15 presso l’Antica Ramiera, con l’intervento di Elio Lo Cascio, coordinatore dei “Punti Luce” di Roma, due dei ventuno centri ad alta intensità educativa presenti in dodici regioni italiane dedicati ai bambini dai 6 ai 16 anni che vivono in aree prive di adeguate opportunità per l’infanzia e l’adolescenza, istituiti da Save the Children nell’ambito della campagna per il contrasto alla povertà educativa “Illuminiamo il futuro”. A essere protagoniste dell’appuntamento in programma nella sezione del Festival dedicata all’approfondimento che vede la partecipazione di 100 ragazzi tra i 18 ed i 25 anni, infatti, saranno proprio le storie di successo dei bambini che, grazie ai Punti Luce, hanno avuto l’opportunità di sviluppare le proprie passioni e capacità, sfuggendo a una condizione di povertà ed esclusione sociale alla quale è esposto in Italia quasi un bambino su 3.
“Siamo felici di poter annunciare questa importante partnership con il Giffoni Film Festival, che da anni promuove con impegno l’accesso dei bambini alla cultura – ha dichiarato Raffaela Milano, direttrice dei Programmi Italia-Europa –. Il lavoro che svolgiamo sul campo ci ricorda ogni giorno che è necessario continuare a lottare affinché i tanti bambini in condizioni di svantaggio socio-economico abbiano l’opportunità di sviluppare i propri talenti e aspirazioni. Con questa nuova collaborazione saremo fianco a fianco nel promuovere l’accesso alla cultura per tutti i ragazzi”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia