Dialogo interreligioso: a Milano musulmani, cristiani ed ebrei pregano insieme per il Ramadan

In occasione del mese del Ramadan, la Comunità di Sant’Egidio insieme con il Forum delle religioni di Milano e diverse comunità musulmane del capoluogo lombardo si ritroveranno mercoledì 7 giugno alle ore 20.45 presso la parrocchia di S. Maria Incoronata in corso Garibaldi 116 “per pregare gli uni accanto agli altri e mangiare insieme, festeggiando l’Iftar, la rottura quotidiana del digiuno”. “In questo tempo difficile e violento – spiegano gli organizzatori –, segnato anche di recente dagli attentati di Manchester e Londra in Gran Bretagna, Mynia in Egitto e Kabul in Afghanistan, ribadiamo la necessità del dialogo e dell’incontro come unica strada per costruire città pacificate, più umane e solidali”. Questo mese “e questo incontro in particolare sono un’occasione per vivere un senso di comunione e condivisione. Cristiani, musulmani e tutti i credenti debbono unirsi per non lasciare spazio alla violenza e a tutte le forme di estremismo, cercando nel profondo della propria tradizione di fede, tesa al raggiungimento della pace, quelle energie buone che possono unire genti diverse, riconciliare chi è distante, curare le ferite di società fragili e frammentate”. All’iniziativa partecipano una quindicina di realtà milanesi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa