Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Università Cattolica: omaggio a Vincenzo Morgante per “elevate capacità professionali” nel documentare eventi che hanno segnato la vita del Paese”

“Elevate capacità professionali” e “valore dei contributi” offerti “nel documentare eventi che hanno segnato la vita del nostro Paese”. Queste le motivazioni dell’omaggio reso oggi dall’Università Cattolica del Sacro Cuore a Vincenzo Morgante, direttore della testata giornalistica regionale della Rai, in occasione della celebrazione della solennità  del Sacro Cuore di Gesù in corso nella sede romana dell’Ateneo. Durante la cerimonia, l’Università ha reso omaggio anche al card. Angelo Comastri, vicario generale di Sua Santità per lo Stato della Città del Vaticano. Nelle motivazioni del riconoscimento a Morgante ne viene ricordato, tra l’altro, il ruolo di direttore della Tgr svolto con “non comuni doti manageriali, impiegate per migliorare l’organizzazione delle redazioni regionali e rendere più efficace il prezioso servizio quotidianamente offerto ai telespettatori”. Nello stesso tempo, “egli si è prodigato per promuovere la formazione delle nuove generazioni di giornalisti e ha sempre interpretato la funzione del servizio pubblico come opportunità per promuovere la coscienza civile e solidale degli italiani” come testimoniano le campagne sociali su legalità, sicurezza sul lavoro, innovazione digitale, e la “vicinanza assicurata dalla testata da lui diretta alle popolazioni colpite dal sisma”. Oltre all’impegno per la valorizzazione del patrimonio culturale e scientifico del nostro Paese, l’Università Cattolica ne evidenzia la qualità dell’informazione religiosa offerta attraverso trasmissioni realizzate per l’Anno Santo come “Regioni e Ragioni del Giubileo”.

© Riproduzione Riservata
Territori