Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Misericordie: Trucchi (presidente Confederazione nazionale), in audizione a Commissione antimafia per vicenda Isola Capo Rizzuto

Questo pomeriggio il presidente della Confederazione nazionale delle Misericordie d’Italia, Roberto Trucchi, e il consigliere delegato all’area Emergenze, Alberto Corsinovi, sono stati ascoltati dalla Commissione parlamentare d’inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere, presieduta da Rosi Bindi.
Trucchi e Corsinovi hanno risposto ad una serie di domande poste dalla Commissione per fare piena luce sulla vicenda relativa alla Misericordia di Isola Capo Rizzuto. Entrambi, dopo una presentazione iniziale nella quale hanno illustrato le caratteristiche e le funzioni della Confederazione nazionale delle Misericordie, si sono messi a disposizione dei componenti della Commissione per richieste e chiarimenti con il preciso scopo di contribuire a far emergere la verità su quanto accaduto all’interno della Misericordia di Isola Capo Rizzuto.
Il presidente Trucchi ha anche annunciato che già dall’Assemblea nazionale del 2016 tenutasi a San Giovanni Rotondo, la Confederazione nazionale delle Misericordie d’Italia aveva iniziato a lavorare per tutelare tutto il movimento con una serie di controlli più attenti costituendo anche una autorità di autocontrollo e predisponendo un nuovo patto associativo tra le Misericordie.

© Riproduzione Riservata
Italia