Papa Francesco: a simposio docenti università, “il dialogo come forma di incontro”

foto SIR/Marco Calvarese

“Riflettere sul fondamentale ruolo della istituzione accademica nell’educazione umana e culturale delle giovani generazioni, in un ambito sociale profondamente trasformato”. Con queste parole Papa Francesco attraverso un telegramma ha voluto salutare i numerosi partecipanti al XIV Simposio internazionale dei docenti universitari, promosso dall’Ufficio per la pastorale universitaria della diocesi di Roma, che si apre oggi pomeriggio e prosegue fino a sabato, alla Pontificia Università Lateranense, e che avrà come filo conduttore il tema “La Terza missione delle Università, dei Centri di Ricerca e delle Istituzioni dell’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica in Europa. Per uno sviluppo umano e globale”. Il Papa partendo proprio dalla presenza di rappresentati di differenti culture e tradizioni, ha auspicato che possa essere favorito, durante questo incontro un confronto costruttivo riguardo il fondamentale apporto di quei “valori cristiani che – scrive – hanno forgiato il pensiero e l’arte nelle varie nazioni, promuovendo incessantemente solidarietà, rispetto della dignità umana, e privilegiando il dialogo come forma di incontro”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa