Università: Roma, da giovedì il Simposio internazionale dei docenti alla Lateranense

Quasi 300 relatori da diversi Paesi europei a Roma per parlare di economia, comunicazione, teologia e bioetica. Da giovedì 22 a sabato 24 giugno la Pontificia Università Lateranense ospiterà il quattordicesimo Simposio internazionale dei docenti universitari, promosso dall’Ufficio per la pastorale universitaria della diocesi di Roma. “La terza missione delle Università, dei centri di ricerca e delle Istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica in Europa. Per uno sviluppo umano e globale” è il tema degli incontri che riuniranno anche 50 rettori di università di tutto il mondo. Gli incontri cominceranno giovedì alle 15.30 con la cerimonia inaugurale nell’aula magna dell’Università Lateranense alla presenza di mons. Lorenzo Leuzzi, vescovo ausiliare e direttore dell’Ufficio per la pastorale universitaria della diocesi di Roma, e del ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli. La lectio magistralis sarà affidata a Fabiola Gianotti, direttrice generale del Cern di Ginevra, e a Ivano Dionigi, docente all’Università di Bologna. Interverrà il presidente emerito della Corte costituzionale, Cesare Mirabelli. Venerdì i lavori proseguiranno nelle differenti sessioni nell’Università Lateranense. La sera alle 21.30 nella basilica di Santa Maria Maggiore si svolgerà il concerto dell’Orchestra Sinfonica e del Coro del Conservatorio Santa Cecilia. Sabato, alle 8.30 mons. Enrico Dal Covolo, rettore dell’ateneo, presiederà una Messa. Concluderanno il simposio due tavole rotonde e la sintesi dei lavori.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori