Carceri: Milano, domani a San Vittore concerto il coro gospel della sezione femminile

La musica che salva, che rieduca, che va “oltre le mura”: domani, mercoledì 21 giugno presso la casa circondariale di San Vittore (Mi), si terrà un concerto molto speciale, che avrà come protagonista il coro gospel della sezione femminile del carcere milanese accompagnato dalla cantautrice Ylenia Lucisano e dal chitarrista Renato Caruso (ingresso ore 14.30 – inizio concerto ore 15.30). Il progetto del coro è stato avviato nel mese di marzo 2016, promosso da Auser regionale Lombardia in collaborazione con la Camera del Lavoro metropolitana di Milano e con il supporto di Yamaha Music Europe Branch Italy – che ha concesso una tastiera elettronica professionale – e di Auser Bergamo – la rete delle associazioni bergamasche di Auser, che ha effettuato una donazione a copertura delle spese vive dell’iniziativa.
Una decina le detenute attualmente nel gruppo vocale. “Le ragazze sono eccezionali – spiega Matteo Magistrali, uno dei responsabili artistici del progetto – studiano anche durante la settimana e hanno una velocità d’apprendimento impressionante. L’unico problema è il turn over, nel senso che il trasferimento da San Vittore ad altri istituti è frequente e dunque è nostro compito, oltre a regalare un po’ di serenità alle detenute, è mantenere sempre la stessa buona qualità di esecuzione dei brani nonostante la formazione corale non sia fissa. L’idea è sempre stata quella dell’educazione alla bellezza, alla cooperazione, al buonumore: sono tutti elementi che la piccola comunità del coro garantisce, ma soprattutto dissemina”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori