Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Santa Sede: da oggi a giovedì 22 la 90ª Assemblea Roaco. Iraq, Siria, Egitto e Terra Santa al centro dei lavori

La situazione delle Chiese in Medio Oriente, con particolare attenzione all’Egitto, Siria e Iraq, sarà al centro della 90ª Assemblea plenaria della Roaco, Riunione delle opere di aiuto per le Chiese Orientali, che si svolgerà dal pomeriggio di oggi lunedì 19 a giovedì 22 giugno, e che si inserisce nel programma dell’anno centenario della Congregazione per le Chiese Orientali che ha previsto diversi eventi che culmineranno con la Sessione plenaria dei membri del Dicastero e con la Messa che Papa Francesco presiederà il prossimo 12 ottobre. Il programma prevede domani una celebrazione nella chiesa di Santa Maria in Traspontina, presieduta dal cardinale prefetto, Leonardo Sandri, presidente della Roaco, nella quale sarà ricordato mons. Leo Lemmens, vescovo ausiliare di Malines-Brussel e già segretario della Roaco, recentemente scomparso. I giorni restanti sono dedicati all’analisi delle chiese in Medio Oriente e della Terra Santa, verificando nel contempo gli interventi operati grazie ai proventi della Colletta del Venerdì Santo, grazie al contributo dei rappresentanti pontifici della Siria, card. Mario Zenari, dell’Egitto, mons. Bruno Musarò, dell’Iraq, mons. Alberto Ortega, nonché di mons. Richard Gallagher e di mons. Giovanni Pietro Dal Toso. Saranno presenti il delegato apostolico a Gerusalemme, mons. Giuseppe Lazzarotto, il custode di Terra Santa, padre Francesco Patton e il vice cancelliere della Bethlehem University, fr. Peter Bray. Durante i lavori verrà analizzata la formazione iniziale dei seminaristi e quella permanente dei sacerdoti nei Paesi di competenza del Dicastero. Interverranno alcuni delegati delle varie Chiese sulla base del survey condotto in preparazione della riunione. Chiuderà l’assemblea l’Udienza con Papa Francesco giovedì 22.

© Riproduzione Riservata
Chiesa