Turismo: dal 21 giugno a Roma la terza edizione della Borsa del turismo religioso internazionale

Prenderà il via il 21 giugno a Roma la terza edizione della Borsa del turismo religioso internazionale (Btri), manifestazione unica in Italia nel suo genere, che chiama a raccolta i più importanti esponenti del mondo ricettivo, tour operator e agenzie di viaggio, associazioni e consorzi, enti pubblici, realtà religiose, compagnie di mobilità e servizi turistici, che si occupano di turismo religioso, culturale ed artistico. L’evento è organizzato fino al 23 giugno preso Casa La Salle (via Aurelia, 472) da Hub Turismo religioso & culturale by Rete System srl di Nicola Ucci e ha ottenuto il patrocinio, fra gli altri, dell’Ufficio nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport della Cei. Alla tavola rotonda iniziale prenderà parte anche mons. Mario Lusek, direttore del suddetto Ufficio Cei. Per la mattina del 22, si segnala, tra le altre cose, il Workshop di presentazione “Antiche e nuove vie di pellegrinaggio: cammini e percorsi religiosi in Italia”, con la partecipazione di alcuni Cammini e Itinerari religiosi italiani. Nel pomeriggio, tavola rotonda sul tema: “Terremoto, luoghi di culto, turismo: una speranza da ri/costruire”, con Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice. La manifestazione si concluderà venerdì 23 giugno con il workshop Btri cui parteciperanno un centinaio di operatori dell’offerta turistica italiana ed estera e 60 buyer provenienti da diversi Paesi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa