Polonia: Festival dei Sette Angeli, a Jarocin iniziativa di evangelizzazione e incontro

“Vivere gli esercizi spirituali creando uno spazio di discussione e di incontro” è lo scopo degli organizzatori del Festival dei Sette Angeli che domani e sabato, 16-17 giugno, si svolgerà a Jarocin, una piccola cittadina al centro della Polonia. La Comunità dei Sette Angeli raggruppa sia grandi che piccoli, religiosi e laici, noti artisti e persone con esperienze di emarginazione o disabilità impegnandosi nelle iniziative evangelizzatrici attraverso il Paese. Quest’anno durante l’estate la Comunità attraverserà la regione della Casciubia ma prima di immettersi in viaggio a Jarocin si raccoglierà in preghiera e riflessione spirituale. “Abbiamo delle personalità diverse, diverse potenzialità e deficit ma ognuno può dare agli altri qualcosa di particolare e molto personale”, spiega fr. Cordian Szwarc, uno di animatori del gruppo. La Comunità è nata nel 2014 con lo scopo di prepararsi alla Gmg2016 di Cracovia, ma dopo l’incontro con il Papa i partecipanti al gruppo hanno deciso di andare avanti con il progetto di allestimento degli spazi “per proclamare la Parola, adorare il Creatore e pregare in una tenda d’incontro itinerante”. Quest’anno l’iniziativa è dedicata in particolare al concetto della casa e del sentirsi a casa che verrà presentato, come spiegano gli organizzatori, “non solo da coloro che l’hanno sempre vissuta in maniera positiva ma anche dai senzatetto o quelli che non vi siano stati felici”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa