This content is available in English

Germania: Ehrenlechner (giovani cattolici), “partecipazione al questionario sinodale da parte dei tedeschi sarà massiccia”

“Accogliamo con grande favore che il Vaticano abbia lanciato questo ampio processo di consultazione”: così si esprime il presidente nazionale della federazione dei giovani cattolici tedeschi (Bdkj), Wolfgang Ehrenlechner, sulla pubblicazione on-line del sondaggio sul Sinodo per i giovani. Il testo è stato finora pubblicato in italiano, inglese, spagnolo, francese e portoghese. Seguirà anche la versione in tedesco. Ehrenlechner però ha espresso una critica su questo aspetto: “Ci saremmo aspettati che tutti i giovani potessero partecipare direttamente dopo la pubblicazione” nella loro lingua, ha detto Ehrenlechner, comunicando che il passo successivo sarà la collaborazione tra la Conferenza episcopale tedesca e la Bdkj per una traduzione da mettere in rete, che sarà prontamente inserita nel sito ufficiale del Sinodo. Per Ehrenlechner, la partecipazione dei giovani tedeschi sarà massiccia: “È importante che il maggior numero di giovani in Germania partecipi e condivida con la Chiesa ciò che si aspetta da essa e ciò che li interessa – ha detto il presidente Bdkj – e ci auguriamo che le risposte siano ampiamente inserite nelle discussioni sinodali”. Dopo aver svolto il questionario, Ehrenlechner ha evidenziato che “molte non sono domande facili a cui rispondere. Ma sono felice perché è una indagine molto ampia: per il 60 per cento il Vaticano vuole sapere come i giovani immaginano la vita e il loro futuro. Poi le domande trattano della fede e di cosa ci si aspetta dalla Chiesa”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa