Spiritualità: Padova, iniziata la Tredicina per la Festa di Sant’Antonio. Stasera conclusione del mese mariano con processione aux flambeaux

Si concluderà questa sera la recita dell Santo Rosario Antoniano, la processione “aux flambeaux” e l’atto di affidamento alla Madonna il mese mariano alla basilica sant’Antonio di Padova. Dalle 21, la suggestiva processione partirà dal chiostro della Magnolia, uscirà sul sagrato e rientrerà in basilica seguendo un itinerario “mariano” dinanzi alle più significative immagini della Madonna presenti nel santuario. Intanto prosegue l’afflusso di fedeli alla basilica per rendere omaggio a sant’Antonio, davanti alla statua posizionata nella navata centrale. Da oggi, 31 maggio, e fino al 13 giugno si svolgerà la tradizionale Tredicina di preparazione alla Festa del santo. “Dall’inizio dell’anno – si legge in una nota – sono stati 604 gruppi di fedeli italiani e 891 i gruppi di pellegrini stranieri”, dati definiti comunque “parziali”. Tra lunedì 29 e martedì 30 maggio sono stati 5.692 i pellegrini conteggiati nella Cappella delle Reliquie, con gruppi che sono giunti da Stati Uniti, Canada, Filippine, Sud America, India e persino dalla Corea del Sud. “Numerosissimi come sempre – prosegue la nota – i gruppi di pellegrini polacchi, sempre tradizionalmente affezionati alla Basilica e i gruppi che provengono dagli altri paesi europei: Spagna, Germania, Francia, Svizzera, Croazia, Ungheria”. In occasione della Tredicina, domani verranno celebrate due messe: alle 11, per il pellegrinaggio dei centri diurni per persone con disabilità di Padova, e alle 18, per i pellegrini della diocesi di Adria-Rovigo accompagnati dal vescovo Pierantonio Pavanello. Nella giornata del 2 giugno, alle 14.30 Tredicina dei bambini e dei ragazzi e, alle 18, messa per il pellegrinaggio delle comunità di vita consacrata.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia