Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Ambiente: Milano, il 5 giugno alla Bocconi convegno su “L’impegno globale per il pianeta a due anni dalla Laudato si’”

Sarà dedicato a “L’impegno globale per il pianeta a due anni dall’enciclica Laudato si’” il convegno che si terrà lunedì 5 giugno, dalle 14.30, presso l’Università Bocconi di Milano, in occasione della Giornata mondiale dell’ambiente. Coordinati da Marco Girardo, capo redattore di “Avvenire”, interverranno Francesco Boccia, presidente della Commissione Bilancio e tesoro della Camera dei deputati, Valentina Aprea, assessore a Istruzione, formazione e lavoro di Regione Lombardia, il prefetto di Milano, Luciana Lamorgese, il pro rettore della Bocconi, Fausto Panunzi, l’avvocato dello Stato, Antonio Scino, Alberto Piatti, executive vice president di Impresa Responsabile Eni, e Luciano Fontana, direttore del “Corriere della Sera”. “Superata l’idea che la sostenibilità sia solo una questione ambientale e affermata una visione integrata delle diverse dimensioni dello sviluppo, l’incontro – si legge in una nota – intende raccogliere ed approfondire i numerosi stimoli e le prospettive offerti dall’enciclica di Papa Francesco dedicata ai temi dell’ambiente all’interno della globalizzazione e al loro rapporto con i problemi sociali della povertà, della disuguaglianza e dell’esclusione”. Si parlerà anche degli indicatori di benessere equo e sostenibile (Bes) introdotti in Italia dal Documento di economia e finanza 2017. Le conclusioni saranno affidate a Roberto Leoni, presidente della Fondazione “Sorella Natura”, che illustrerà – conclude la nota – “i problemi derivanti dall’impatto della globalizzazione sulle realtà locali e i mutamenti organizzativi del mondo e della società per effetto delle innovazioni tecnologiche”.

© Riproduzione Riservata
Italia