Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Vaccini a scuola: Villani (Sip), “multa non efficace per garantire istruzione in ambiente sicuro”

“La vaccinazione garantisce il diritto alla salute di tutti (bambini sani e bambini fragili) e il diritto all’istruzione in sicurezza. La scuola deve garantire la formazione in un ambiente sicuro, anche per la salute, di tutti coloro che la frequentano. I pediatri italiani non credono nell’efficacia della multa/tassa per i genitori che non vaccinano i propri figli, ma auspicano per tutti i bambini un ambiente scolastico dove nessuno rischi di contrarre malattie pericolose”. È quanto dichiara il presidente della Società italiana di pediatria Alberto Villani, che esprime piena condivisione dei contenuti della nota diramata dall’Istituto superiore di sanità. Intanto è stato appena approvato in Consiglio dei ministri il decreto sull’obbligo per nidi e scuole materne. Raggiunto l’accordo sull’obbligatorietà, secondo la linea del ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli, solo per i bambini da 0 a 6 anni, mentre il ministro della Salute Beatrice Lorenzin chiedeva di estenderlo fino a 10 anni includendo così anche le scuole elementari. Previste sanzioni per i genitori dei alunni non vaccinati che frequentano elementari, medie e primi due anni delle superiori.

© Riproduzione Riservata
Italia